Anziane sorelle pestate e rapinate: presi 4 Rom

19-12-2015

Quattro cittadini romeni, tre donne ed un uomo, sono stati arrestati dai carabinieri perche’ ritenuti responsabili della rapina a due anziane sorelle, messa a segno il 10 settembre scorso in un’abitazione di Maglie (Le). Secondo le indagini dei militari, si tratta delle tre donne che con una scusa riuscirono ad entrare in casa delle due malcapitate, le quali furono rinchiuse in una stanza e derubate di 40mila euro, e del complice con il quale le rapinatrici si allontanarono a bordo di un’auto.
Alla loro identificazione gli investigatori sono giunti anche grazie ad alcuni testimoni, che avevano notato la targa della vettura. Con l’incrocio dei dati relativi alle banche dati delle forze di polizia, i carabinieri sono risaliti ai quattro romeni domiciliati a Roma.
Con i tabulati telefonici, inoltre, e’ stato possibile anche definire il modus operandi dei 4 rom, che consisteva sostanzialmente nello spostarsi da Roma raggiungendo regioni del sud e molto spesso la Puglia, dove attraversavano i vari comuni alla ricerca dell’abitazione da svaligiare.

http://www.leccenews24.it/cronaca/rapinarono-due-sorelle-anziane-a-maglie-arrestati-quattro-cittadini-slavi.htm

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento