Aggredito al campo nomadi da marocchino con l’ascia: milza asportata

01-01-2014

Caserta. Un minorenne di 17 anni è in prognosi riservata nell’ospedale di Maddaloni (Caserta) dopo essere rimasto coinvolto la notte scorsa in una violenta lite con un marocchino di 32 anni, durante la quale è stato ferito con un’ascia al fianco sinistro.
L’aggressore è stato arrestato dai carabinieri per lesioni personali gravissime. Alla vittima i sanitari hanno dovuto asportare la milza. Secondo quanto accertato dai militari la lite provocata da futili motivi è avvenuta presso il campo nomadi di Maddaloni.

http://www.ilmattino.it/NAPOLI/CRONACA/lite-strada-giovane-colpito-ascia/notizie/417525.shtml

ARTICOLI CORRELATI

Caserta, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento