Aggredito a coltellate alla fermata del bus

18-04-2015

Aggredito alla fermata dell’autobus, rapinato del proprio cellulare e ferito con un coltello. Questo è il racconto che un 35enne ha fatto ai medici del pronto soccorso che l’hanno medicato giovedì sera, verso le 20. In ospedale sono giunti anche i carabinieri per raccogliere indizi sull’accaduto. Secondo quanto raccontato dal 35enne, quella sera si trovava ad una fermata dell’autobus di via Coletti a Viserba quando è stato avvicinato da un connazionale che ha tentato si strappargli via il celllulare dalle mani. L’aggredito si è difeso ma, sempre secondo il racconto, durante la colluttazione è intervenuto un terzo connazionale, che ha tirato fuori un coltello e ha ferito la vittima due volte per poi fuggire entrambi. Sulla vicenda e sulla veridicità del racconto del 35enne indagano i carabinieri.

http://www.altarimini.it/News76761-rimini-aggredito-con-coltello-alla-fermata-del-bus-ferito-35enne.php

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Rimini

RSS Feed Widget

Lascia un commento