Agenti arrestano criminale: Rom li prendono a sassate…

16-12-2014

Carabinieri presi a sassate lunedì mattina al campo rom di via Idro nel tentativo di proteggere dall’arresto Saimon Braidic, 33enne pregiudicato destinatario di un ordine di cattura per un cumulo di pene. Braidic risponde di furto aggravato per 3 anni e 7 mesi. L’irruzione poco prima delle cinque di mattina, ma alcuni abitanti hanno fatto di tutto per impedire l’arresto, compresa la sassaiola.

Saimon Braidic è già noto: tra le altre cose, a gennaio 2014 era stato ricoverato in gravissime condizioni dopo avere ricevuto una coltellata alla schiena da una ragazza di 15 anni (arrestata per tentato omicidio) intervenuta per difendere la zia, ferita precedentemente da Saimon Braidic con un forcone.

Potrebbe interessarti: http://www.milanotoday.it/cronaca/arresto-saimon-braidic-via-idro.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Milano

RSS Feed Widget

Lascia un commento