Agente costretto a sparare in aria, per salvare italiano da accoltellatore

25-12-2015

È successo nella notte di mercoledì in piazza Mentana, ad Alessandria, dove una lite tra un cittadino dominicano di 28 anni e un italiano di 33 rischiava di finire in tragedia. I due, infatti, stavano litigando violentemente e il 28enne minacciava con un coltello l’altro uomo. Solo il colpo sparato in aria ha fermato la lite e il dominicano ha tentato di darsi alla fuga, dopo aver abbandonato l’arma, ma è stato subito bloccato dai Carabinieri, intervenuti in soccorso. Sulle ragioni della lite, al momento, indagano gli agenti, che hanno anche provveduto a denunciare l’uomo per minaccia aggravata e possesso ingiustificato di coltello.

http://www.alessandrianews.it/cronaca/un-colpo-pistola-aria-seda-lite-123445.html

Il giornale locale la chiama ‘lite’…

ARTICOLI CORRELATI

Alessandria, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento