Africani assaltano bus: vetri distrutti, sangue e feriti

23-12-2014

Il vetro rotto e il sangue sul pavimento del bus

Un sasso ha infranto il vetro laterale del bus della linea 14 e ha colpito in pieno un ventenne. A ore di distanza, il sangue è ancora visibile sul pavimento del mezzo pubblico, nonostante sia stato asciugato subito dopo l’intervento della Polizia, chiamata a verbalizzare il gravissimo fatto.

Il tutto è avvenuto nella tarda serata di ieri – intorno alle 23.30 – in via Artom, all’angolo con via Candiolo. A tirare il sasso in direzione del pullman sarebbero stati alcuni kenioti che poi sono fuggiti: sconosciuti i motivi del gesto, così come l’identità dei vandali.

Oltre agli agenti sul posto è intervenuto anche il 118: il ragazzo ferito è stato trasportato al Pronto Soccorso. Le sue condizioni non sono gravi, ma si è reso necessario un controllo mecico visto il sangue fuoriuscito dalla lesione. Al bus è stato invece rimosso il vetro del finestrino rimasto scheggiato e ora si trova all’interno del deposito Gerbido in attesa della riparazione completa.

Potrebbe interessarti: http://www.torinotoday.it/cronaca/vetro-pietra-bus-22-via-artom.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Torino

RSS Feed Widget

Lascia un commento