Abusivo razzia turisti: bagnanti lo bloccano

20-08-2014

SENIGALLIA – Ladri messi in fuga a Scapezzano lunedì sera, uno fermato ieri mattina in spiaggia a Cesano e due case svaligiate invece ad Ostra Vetere e alle Saline mentre i proprietari erano al mare.
Giornate movimentate per i malintenzionati che il più delle volte però falliscono nell’intento, proprio come accaduto alle 10 di ieri sulla spiaggia libera di Cesano dove V.M.A. 31enne nato a El Salvador ma residente a Ferrara è stato fermato dal bagnanti, dopo un breve inseguimento, allertati dalle urla della proprietaria della borsa presa di mira dal giovane. Imminente l’arrivo dei carabinieri. Il 31enne è stato quindi condotto in caserma dove è stato denunciato per tentato furto aggravato.

E’ stato infatti sorpreso mentre rovistava in una borsa, nascosta sotto un lettino, con l’intento di asportare un tablet e un cellulare. Lunedì sera sono stati i residenti di via dei Cappuccini a Scapezzano a chiamare vigili e carabinieri per aver notato strane presenze intorno ad una casa dove poco dopo è scattato l’allarme.

http://www.corriereadriatico.it/ANCONA/senigallia_ladro_inseguito_bloccato_spiaggia_bagnanti/notizie/853834.shtml

ARTICOLI CORRELATI

Ancona, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento