Abusivo fugge controlli: e si schianta contro bus

24-04-2015

E’ fuggito di corsa appena ha visto gli agenti della polizia locale che si avvicinavano per quello che lui temeva essere un controllo nella zona del Colosseo. Ma, attraversando la strada di corsa, è stato investito da un autobus della linea 75 in transito in via San Gregorio al Celio. L’autista dell’autobus non è riuscito a evitare l’impatto tra la parte anteriore del mezzo e il venditore ambulante bengalese. L’uomo è stato così trasportato all’ospedale San Giovanni in codice rosso, ma non è in pericolo di vita.

In una nota la polizia locale precisa che “la persona coinvolta nell’investimento non era in quel momento inseguita in alcun modo da Vigili in attività di contrasto all’abusivismo. L’attraversamento imprudente dell’uomo è avvenuto al solo fine di allontanarsi dalla zona del Celio, in quel momento controllata dai vigili e non per sfuggire a qualsiasi tipo di inseguimento. Prosegue l’attività anti abusivismo nella zona”. Inoltre a soccorrere il venditore sono stati gli stessi agenti del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana.

http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/04/15/news/cerca_di_sfuggire_ai_controlli_dei_vigili_e_viene_investito_dal_bus-112041127/

Siamo al punto in cui i vigili devono in qualche modo scusarsi, se un abusivo in fuga si schianta contro un bus.

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Roma

RSS Feed Widget

Lascia un commento