IMMIGRATO GLI SPACCA LA TESTA PER UNO SGUARDO

21-09-2020

https://tribunatreviso.gelocal.it/treviso/cronaca/2020/09/20/news/prende-a-pietrate-in-testa-un-uomo-denunciato-diciannovenne-di-montebelluna-1.39328442?fbclid=IwAR3Vg3EjewXV8mJckMsMvk-u00CRZMsKOoR1Uw0svMkh8zyXcIYjcBip9JA

 L’incredibile episodio che richiama le violenze perpetrate da vari giovani in tutto il territorio italiano nei giorni scorsi è avvenuto in piazza Negrelli due giorni fa dove un ragazzo di origini straniere ma nato e residente a Montebelluna di soli 19anni per futili motivi – pare uno sguardo o una battuta di troppo – si è scagliato con incredibile violenza contro un uomo di cinquant’anni di Montebelluna colpendolo con una pietra sulla testa.

L’uomo è stato ricoverato con una ferita lacero-contusa a e altre lesioni all’ospedale. Il giovane è stato rintracciato e denunciato per violenza aggravata dai carabinieri della stazione di Montebelluna. 

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento