Migrante sfonda vetro del bus a calci, ferita una ragazza

17-07-2020

Coverciano: sfonda vetro dell’autobus, ferita una ragazza. Ieri sera un cittadino straniero si è reso protagonista di un episodio increscioso all’interno di un autobus che serve la linea 6. Da quanto ricostruito, l’uomo non aveva prenotato lo “stop” su Viale D’Annunzio ma, una volta superata la fermata, ha dato in escandescenza cominciando a inveire contro l’autista.

Arrivato alla fermata successiva, una volta sceso, ha sferrato un calcio alla portiera mandando in frantumi la vetrata che ha poi ferito in modo lieve una ragazza spagnola seduta a bordo del mezzo. L’uomo si è subito allontanato, mentre l’autista ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine e del 118. La 23enne è stata medicata perché colpita da alcune schegge.

L’episodio è stato denunciato anche dalla Faisa Cisal. Duro il commento del sindacalista Massimo Milli: “Personaggi come questi si meriterebbero il cosiddetto daspo, inteso come divieto assoluto di accedere a tutti i luoghi pubblici”.

www.firenzetoday.it

EVIDENZA, Firenze

RSS Feed Widget

Lascia un commento