Peruviano sequestra due invalide ultranovantenni

22-06-2020

Firenze – Via Montughi: straniero sequestra due anziane invalide. Si è barricato in casa tenendo in scacco due anziane di 93 e 94 anni. Le donne, una con problemi di deambulazione, l’altra attaccata a un respiratore, ieri hanno vissuto un incubo per oltre quaranta minuti tra le mura dell’abitazione dove sono accudite. Fuori dalle quali erano rimasti impotenti la badante e il compagno di lei, connazionali dell’uomo che si era blindato all’all’interno con le due pensionate.

L’uomo, 44enne, era tornato a casa ubriaco ed aveva avuto una discussione con la coppia di peruviani. Il 44enne era stato accolto nella casa nell’ultimo periodo dopo essersi trovato in profonde difficoltà economiche. Sebbene gli avessero teso la mano, il 44enne più volte avrebbe usato violenza contro la connazionale spesso perché inebriato dai fumi dell’alcol.

Sono state le volanti della polizia a mettere la parola fine alla vicenda. Gli agenti, dopo aver scavalcato un muro di recinzione, si sono introdotti nella casa forzando una portafinestra. Il 44enne, subito bloccato, è finito in manette con l’accusa di sequestro di persona e maltrattamenti in famiglia. “

https://www.firenzetoday.it

Crimini Immigrati, Firenze

RSS Feed Widget

Lascia un commento