Anarchico nigeriano espulso dall'Italia: liberato grazie alla Corte europea

21-08-2019

Anarchico nigeriano espulso dall’Italia: liberato grazie alla Corte europea  Il Primato Nazionale

Divine Umoru, anarchico nigeriano di 24 anni arrestato nel 2016, è ufficialmente libero. La Corte europea ha giudicato illegitttima l’espulsione.

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento