Marocchino sgozza la zia: quasi decapitata

23-03-2019

https://www.ilrestodelcarlino.it/modena/cronaca/omicidio-finale-emilia-1.4504265

 E’ toccato a lui fare la terribile scoperta: la mamma sgozzata in cucina e lui, quel cugino problematico, col coltello ancora in mano.  È sceso gridando, ha chiesto aiuto lì, nella piazzetta di Finale Emilia per lui quasi sconosciuta. Ha gridato in arabo prima al tabaccaio e poi a Nunzia, la parrucchiera cercando di farsi capire come meglio poteva. Ancora un terribile delitto, all’imbrunire di ieri, a Finale Emilia in vicolo Grigioni, pieno centro. 
Un 31enne, Mohammed El Fathi ha colpito a morte la zia, Khaddouj Hannioui, 50 anni. L’uomo ha affondato numerosi fendenti, probabilmente una trentina sull’addome e sulla schiena ma si è accanito soprattutto sul collo. La zia aveva anche tagli sulla mano: avrebbe, dunque, provato a difendersi.

EVIDENZA, Modena

RSS Feed Widget

Lascia un commento