Profugo molesta donna, recidivo

04-10-2018

COSSATO – Ieri sera 2 Ottobre in Piazza Chiesa a Cossato, una donna è stata infastidita da un uomo di 40 anni, di origine Ghanese, ospite del Centro Profughi, completamente ubriaco. L’amica della signora, con lei in quel momento, ha allertato i Carabinieri che hanno riportato la calma e fatto trasportare l’uomo, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, al Pronto Soccorso.

https://biella.diariodelweb.it/biella/articolo/?nid=20181003-529438

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento