Africana incendia auto a Verona e si ustiona

02-09-2018

 Una donna di origini senegalesi di 37 anni è stata arrestata in flagranza dai Carabinieri di Nogara (Verona) per avere incendiato l’auto del marito. I militari dell’Arma sono intervenuti a Bonferraro, frazione del comune di Sorgà (Verona) alle ore 5.00.
    Sul posto i Carabinieri hanno individuato la donna che aveva appiccato il fuoco sull’auto, di proprietà del marito, con il quale aveva appena avuto un violento litigio. La 37enne si è casualmente impregnata del liquido utilizzato per innescare l’incendio, rimanendo investita dalle fiamme e ustionata. La donna è stata trasportata a Verona all’ospedale di Borgo Trento, dove si trova tuttora ricoverata e piantonata dai militari dell’Arma, dopo essere stata arrestata. L’auto del marito è completamente distrutta; nell’incendio è rimasto danneggiato un altro veicolo che era parcheggiato nelle vicinanze. (ANSA).

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2018/09/02/incendia-auto-maritoustionata-e-arresto_8f5829dd-dab0-44ff-a369-6591fc043448.html

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Verona

RSS Feed Widget

Lascia un commento