Osa rimproverare migrante, pestato a sangue

25-07-2018

Un incredibile episodio è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 23 luglio a Rosia.

Un ragazzo di 19 anni di origine colombiana giocava a pallone in strada, prendendo di mira le autovetture in sosta. È stato rimproveratoda un pensionato 68enne del luogo che gli faceva presente l’inciviltà di tale comportamento.

Per tutta risposta il ragazzo colombiano lo ha picchiato, tanto che l’anziano veniva trasportato al pronto soccorso del policlinico Le Scottedove venivano riscontrate lesioni multiple, frattura del setto nasale, con una prognosi di giorni 30 salvo complicazioni.

Il giovane è stato denunciato per lesioni personali aggravate dai carabinieri di Rosia.

http://corrieredisiena.corr.it/news/canale-corriere-di-siena/494135/pesta-di-botte-l-anziano-che-lo-rimprovera-denunciato-19enne.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Siena

RSS Feed Widget

Lascia un commento