INVIATO STRISCIA PESTATO DA IMMIGRATI ABUSIVI – VIDEO CHOC

13-03-2017

Una terribile aggressione ai danni di Luca Abete e della sua troupe televisiva è stata perpetrata da un “un gruppo di extracomunitari” in piazza Pitesti a Caserta.

Il branco di abusivi che ha attaccato l’inviato di Striscia la notizia ha distrutto a bastonate una telecamera e ha anche colpito gli operatori.

L’aggressione a Luca Abete
Luca Abete, noto inviato del tg satirico di Canale 5 è stato aggredito da un gruppo di ambulanti abusivi infastiditi dalla sua presenza. Dopo essere stato raggiunto dagli aggressori, è stato preso da diversi calci. Solo l’intervento immediato della forze dell’ordine e di alcuni passanti ha fermato l’aggressione e messo in fuga gli immigrati violenti. La polizia ha poi scortato l’ambulanza con all’intero la troupe e Abete al pronto soccorso più vicino, dove sono stati eseguiti accertamenti per verificare eventuali lesioni.

ARTICOLI CORRELATI

Caserta, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento