Un fiume di soldi evasi dai rom "nullatenenti"

14-08-2016


Messaggero Veneto

Un fiume di soldi evasi dai rom "nullatenenti"
Messaggero Veneto
E invece la famiglia allargata di etnia rom, di stanza in provincia di Pordenone, ma con ramificazioni in Veneto e Marche, avrebbe movimentato un flusso di denaro complessivo di oltre 36 milioni di euro, attingendo a una sorta di “cassa” comune

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento