Libero dopo avere morso un cane tenta di picchiare agenti

20-07-2016

Lo scorso nove luglio ha cercato di affogare un cucciolo di cane per poi strappargli la punta delle orecchie a morsi ed era scattato l’arresto (anche se non era stata applicata alcuna misura cautelare perchè incensurato ndr), oggi Calin Vasile, romeno di 35 anni, è stato nuovamente arrestato. Deve rispondere di resistenza e violenza a pubblico ufficiale

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Palermo

RSS Feed Widget

Lascia un commento