Ragazzino italiano massacrato di botte da immigrati

22-01-2016

Aspettava l’autobus alla fermata di via Alberto Riva Villasanta a Cagliari quando è stato circondato e aggredito da quattro ragazzi, pare tutti stranieri, che dopo averlo colpito con calci e pugni lo hanno rapinato dello smartphone.
Vittima un ragazzo di 17 anni di Cagliari, uscito malconcio dal pestaggio ma per fortuna senza gravi lesioni. L’aggressione è accaduta attorno alle 22.30 del 21 gennaio. I carabinieri stanno danno la caccia alla banda di rapinatori.

http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2016/01/22/cagliari_ragazzino_pestato_per_lo_smartphone_caccia_alla_banda_di-68-460779.html

ARTICOLI CORRELATI

Cagliari, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento