Sono senza il biglietto Aggrediscono il controllore

09-04-2015

VICENZA. Viaggiavano in autobus senza biglietto. E alla richiesta del controllore hanno dato in escandescenza. Prima con urla e parolacce. Poi con spintoni e calci. È finita con l’intervento delle forze dell’ordine, il controllore all’ospedale per accertamenti e con le denunce a carico di due fratelli di origine marocchina, un giovane di 21 anni e un minorenne, residenti nel Veronese.
L’episodio è accaduto l’altro ieri a Creazzo verso le 14 sulla linea circolare 12-14 Altavilla-Creazzo-Sovizzo di Aim.
Sul bus sono presenti due controllori. Che come d’abitudine chiedono agli utenti di esibire il biglietto. I due giovani, sprovvisti del tagliando, si rifiutano anche di fornire le generalità per la sanzione amministrativa prevista in questi casi. E iniziano ad inveire contro i due controllori. Prima con insulti, poi passano a spintoni e calci ai sedili. Il conducente si ferma in viale Trieste. Gli addetti dell’Aim chiedono l’intervento della polizia locale. Perché il comportamento aggressivo dei due giovani non smette.

 

http://www.ilgiornaledivicenza.it/stories/Home/1124904_sono_senza_il_biglietto_aggrediscono_il_controllore/?refresh_ce#scroll=433

Related Post

Related Post

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento