‘Profugo’ (da anni ospite nostro) stupra donna pulizia del centro

19-03-2015

Un marocchino, ospite da diversi anni nel centro per immigrati di contrada Milo, a Trapani, è stato arrestato dalla Squadra mobile per violenza sessuale.

Ha tentato di stuprare una donna delle pulizie che, però, è riuscita a divincolarsi e scappare.

Secondo una prima ricostruzione, l’immigrato di 34 anni avrebbe aggredito e palpeggiato una donna, dipendente della società che gestisce il centro di identificazione ed espulsione, mentre stava pulendo uno dei settori del centro. La donna immobilizzata dallo straniero, è riuscita a divincolarsi e a liberarsi grazie all’intervento di due colleghi e al personale addetto alla vigilanza allertato dalle richieste di aiuto. L’immigrato era già stato condannato per fatti analoghi avvenuti a Bergamo nel 2013. Ora è stato condotto in carcere.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/marocchino-ospite-cie-arrestato-palpeggiava-donne-delle-1106992.html

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Trapani

RSS Feed Widget

Lascia un commento