Maxi rissa tra oltre 50 immigrati: 4 nigeriani finiscono agli arresti

09-02-2015

Cagliari – Oltre cinquanta i coinvolti, con un ferito e quattro in manette. E’ il bilancio della maxi rissa tra cittadini stranieri, quasi tutti nigeriani, scoppiata nelle vicinanze di un circolo privato ad Assemini. Arrestati per rissa aggravata Terry Ibude, 28 anni, Mike Promise, di 22, Peter Edehomon, di 23, e Jolly Onaghise, di 25.

L’episodio è avvenuto ieri sera, 8 Febbraio, intorno alle 21.30. I nigeriani si trovavano all’interno del circolo privato “Elfo”, in via Cagliari ad Assemini, e stavano partecipando ad una festa. Ancora non è chiara l’origine del diverbio che è sfociato nella violenza, sta di fatto che si ritiene gli immigrati fossero divisi in due ‘fazioni’, mentre si malmenavano.

Pugni, schiaffoni, calci ma anche coltelli e forse qualche coccio di vetro. Al 112 è arrivata una chiamata che segnalava una furibonda rissa che vedeva coinvolte oltre cinquanta persone. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Stazione di Assemini e del Radiomobile di Cagliari.
Viste le pattuglie dell’Arma molti sono fuggiti. I quattro, dopo un breve inseguimento sono stati arrestati. Uno di loro è stato accompagnato all’ospedale Marino per alcune ferite da arma da taglio alle mani e alle braccia.
http://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2015/02/09/immigrati-maxi-rissa-assemini-durante-festa-arresti_Q1KR6OjTrsz9rZqyomAljO.html?refresh_ce

RelatedPost

Cagliari, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento