ROMA,TENTANO FURTO LANCIANDO SASSI:ARRESTATI DUE ROMENI E UN MAROCCHINO

05-12-2014

Tor Pignattara: furto negozio articoli sportivi via Casilina 306
„I malviventi sono stati sopresi dai carabinieri davanti al civico 36o della via Casilina. Obiettivo un esercizio commerciale di articoli sportivi“
marinorm

L’allerta al 112 è stata lanciata dai residenti della zona insospettiti da alcuni strani rumori provenienti dalla via Casilina. Una preoccupazione che ha trovato conferma una volta che i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma sono giunti davanti un negozio nella zona di Tor Pignattara. Qui hanno arrestato,con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso, 3 cittadini stranieri, di cui 2 romeni, di 27 e 40 anni, e un cittadino del Marocco di 30, tutti con precedenti penali.

SASSI CONTRO LA VETRINA – I militari sono intervenuti in via Casilina all’altezza del civico 360, nei pressi di un negozio di articoli sportivi, dove i 3 armati di una grossa pietra stavano tentando di sfondare la vetrina del negozio per rubarne il contenuto. Molto probabilmente il rumore ha svegliato alcuni cittadini del quartiere che hanno dato subito l’allarme e l’immediato intervento della pattuglia del Nucleo Radiomobile ha reso possibile l’arresto di tutti e tre.

FUGA A PIEDI – I ladri hanno tentato di fuggire a piedi ma, grazie all’ausilio di altre pattuglie, sono stati bloccati tutti ed ammanettati. Dopo l’arresto sono stati accompagnati in caserma e trattenuti in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/cronaca/furto-negozio-articoli-sportivi-torpignattara.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Related Post

Related Post

Crimini Immigrati, Roma

RSS Feed Widget

Lascia un commento