“Sono migrante, non mi serve biglietto”: testate a controllore

12-11-2014

OSIMO – Minorenne si rifiuta di pagare il biglietto dell’autobus, dà in escandescenze e colpisce l’autista con una testata, mandandolo all’ospedale. E’ accaduto ieri pomeriggio nei pressi del capolinea di Osimo. Erano le 17,40 quando il ragazzo di 17 anni di origine sudamericana e residente a Filottrano è salito sul pullman della Conerobus della linea Q, che va da Osimo alla stessa Filottrano. L’autista, un falconarese di 48 anni (D.L. le iniziali) si è avvicinato per chiedere al giovane di esibire l’abbonamento o il biglietto: aveva infatti riconosciuto quell’adolescente che già ad agosto aveva creato non pochi problemi a bordo di un altro bus. Anche in quella circostanza si rifiutò di esibire biglietto e documenti e fu portato in Questura. Stavolta è andata peggio. Perché alle sollecitazioni dell’autista, che chiedeva le generalità, il giovane ha reagito cominciando ad agitarsi. A un certo punto si è alzato dal seggiolino e ha colpito con una testata il dipendente della Conerobus.
I testimoni presenti sul pullman hanno chiamato la polizia che è prontamente arrivata sul posto. Il ragazzo è stato fermato e portato in Questura per essere identificato. Nei suoi confronti l’autista falconarese ha sporto denuncia per i danni riportati. Medicato al pronto soccorso, gli sono stati riscontrati un trauma cranico contusivo e un trauma distrattivo del rachide cervicale per quattro giorni di prognosi. “Con fare sfrontato rifiutava di esibire il documento, di dirmi il nome suo o dei genitori e di darmi un numero di telefono – racconta l’autista ferito -. Quando l’ho invitato a pagare, ha detto che non aveva soldi. E quando ho insistito perché scendesse, mi ha rifilato una testata”. Inevitabile la denuncia nei confronti del minorenne.

http://www.corriereadriatico.it/ANCONA/osimo_diciassettenne_senza_biglietto_testata_autista_conerobus/notizie/1006240.shtml

Related Post

Related Post

Ancona, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento