Vendevano e compravano bambini: arrestati 14 ‘nomadi’

04-11-2014

Quattordici nomadi romeni sono stati arrestati a Milano con l’accusa di riduzione in schiavitù, tratta e “acquisto” di schiavi nell’ambito del racket dell’accattonaggio. Nell’inchiesta è stato accertato che una ventina di vittime sarebbero state portate dalla Romania in Italia, dopo essere state comprate, per farle elemosinare, a forza di botte, ai semafori. Il giro d’affari era di decine e decine di migliaia di euro.

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/schiavi-per-elemosinare-14-arresti_2077318201402a.shtml

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA, Milano

RSS Feed Widget

Lascia un commento