Romeni col suv picchiano anziana e la rapinano

22-08-2014

PESARO – E’ stata truffata in strada in pieno giorno e derubata della sua catenina d’oro: ancora un’anziana vittima di un raggiro. Un raggiro che in questa stagione è diventato un classico: creme, collane, profumi offerti agli anziani da abili mani capaci di sfilare loro i monili indossati.
L’accaduto nella mattinata di martedì in strada della Romagna, nelle vicinanze della pasticceria Coffee Season: vittima del raggiro una signora di 66 anni, residente nella zona. La signora stava passeggiando per effettuare le commissioni della giornata quando le si è affiancata, un’auto di grossa cilindrata, probabilmente un Suv nero, del quale non è stata in grado di dare precise indicazioni. Alla guida un uomo mentre sul sedile posteriore era seduta una giovane donna. Alla vista della signora il conducente dell’auto ha abbassato il finestrino e le ha chiesto informazioni sull’ubicazione della chiesa parrocchiale. All’apparenza sembrava una richiesta come tante, la chiesa di Cattabrighe, dista infatti solo pochi metri dal punto in cui l’anziana era stata fermata. Ottenuta l’indicazione la giovane donna è scesa dall’auto per ringraziare la signora e come gesto di gratitudine le ha offerto in regalo una collanina. L’anziana ha però subito rifiutato opponendo resistenza ed è proprio in quella frazione di secondi che la donna salutandola ed abbracciandola è riuscita a sfilarle la sua collana in oro e infilarle la finta catenina, oggetto di bigiotteria. L’auto è poi ripartita a tutta velocità. Poco dopo l’anziana che nel frattempo si era resa conto di essere stata vittima di una truffa, si è presentata alla caserma dei carabinieri per presentare la denuncia. Pare che i due truffatori siano romeni e certamente hanno i carabinieri alle calcagna.

 

http://www.corriereadriatico.it/PESARO/pesaro_collanina_truffata_carabinieri/notizie/855399.shtml

RelatedPost

Crimini Immigrati, Pesaro

RSS Feed Widget

Lascia un commento