Rom ubriaco molesta passanti, poi contromano investe moto

12-07-2014

GIULIANOVA – Alla guida ubriaco, contromano, si scontra con un centauro.

Poi fugge e viene arrestato. È accaduto ieri sera nel centro abitato di Colleranesco, frazione di Giulianova (Teramo).

N.S., 53enne di etnia rom, verso le 20, camminava in stato di ebbrezza alcolica, lungo la Ss 80 molestando i commercianti.

I carabinieri giunti sul posto lo hanno accompagnato a casa affidandolo ai propri familiari. L’uomo per tutta risposta, completamente ubriaco è invece salito a bordo della propria Seat Ibiza.

Ha percorso contromano zigzagando la strada statale andando a scontrarsi dopo pochi metri con uno scooter che a sua volta viaggiava tranquillamente sulla propria corsia. A seguito del violento impatto il centauro è stato trasportato e ricoverato in ospedale con lesioni multiple, ma non è in pericolo di vita.

Lo zingaro, non contento di ciò, ha abbandonato il mezzo fuggendo nelle campagne circostanti. I carabinieri del radiomobile lo hanno inseguito e arrestato per lesioni colpose, omissione di soccorso, oltraggio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Lo zingaro è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a Teramo in attesa dell’udienza di convalida prevista per stamattina.

http://www.abruzzoweb.it/contenuti/ubriaco-guida-contromano-investe-moto-rom-arrestato-/550233-4/

Related Post

Related Post

EVIDENZA, Teramo

RSS Feed Widget

Lascia un commento