Liti familiari nella mafia rom

03-07-2014

ANCONA – Minacce all’ex nuora che aveva fatto arrestare il figlio per stalking, sequestro di persona e violenza sessuale. E’ l’accusa contestata a Lucia Spinelli, 52 anni, nomade di Falconara, la quale, insieme al figlio Arnaldo, è imputata ad Ancona per i reati di tentata violenza privata e minacce ai danni della ventiquattrenne parte offesa.

http://www.corriereadriatico.it/ANCONA/ancona_minacce_nuora_lucia_spinelli_giudizio/notizie/777420.shtml

ARTICOLI CORRELATI

Ancona, Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento