Rom non si fermano all’alt: auto speronate

16-06-2014

Scappano e speronano auto carabinieri

I carabinieri di Giugliano hanno arrestato per violenza e per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un 24enne bosniaco, domiciliato nel campo nomadi della cittadina campana.
L’uomo era alla guida di un’auto con a bordo un 17enne quando non si è fermato all’alt dei carabinieri in via Ripuaria, scappando a folle velocità.
Sono intervenuti i carabinieri di Varcaturo che hanno inseguito il bosniaco e un complice, ma sono stati speronati violentemente, tanto che l’auto dei fuggitivi ha riportato seri danni.
I due malfattori hanno cercato di continuare la fuga a piedi ma sono stati bloccati dopo un inseguimento e immobilizzati, non prima di aver ferito tre carabinieri mandandoli all’ospedale.

Potrebbe interessarti: http://www.napolitoday.it/cronaca/fuga-speronamento-auto-carabinieri.html

RelatedPost

Crimini Immigrati, Napoli

RSS Feed Widget

Lascia un commento