Ius Soli: ‘nuovi italiani’ aggrediscono anziana su pista ciclabile

20-04-2014

Alzano Lombardo – Un giovane ventenne, cittadino serbo nato a Como e residente a Bonate Sopra, è stato arrestato nel pomeriggio di giovedì lungo la pista ciclabile della Valle Seriana, ad Alzano Lombardo. Il ragazzo, insieme al fratellino di 13 anni, ha avvicinato un’anziana in bicicletta che passava in zona minacciandola per farsi consegnare il portafoglio.

In soccorso della signora è intervenuto un insegnante: la signora si è così allontanata e le attenzioni di due si sono rivolte all’uomo, un 25enne della zona, anche lui minacciato ripetutamente, nonostante avesse mostrato loro il portafoglio vuoto. Nel frattempo sono arrivati altri 3 complici, 2 serbi e un bergamasco a dare manforte ai rapinatori. Il 25 enne è però riuscito a scappare e a chiamare i carabinieri. È subito intervenuta una pattuglia della stazione di Alzano Lombardo che ha trovato ancora in zona tutti i 5 i ragazzi: il ventenne serbo per tentata rapina, tutti gli altri denunciati per il medesimo reato, mentre il 13 enne è stato solo segnalato visto l’età non imputabile.

http://www.ecodibergamo.it/stories/Cronaca/tentata-rapina-sulla-pista-del-serio-in-manette-un-ventenne-serbo_1055048_11/

Related Post

Related Post

Bergamo, EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento