Imperia: albanese prende la moglie a ‘colpi di Tv’

13-12-2013

Un albanese di 40 anni, H.I., che nel corso di un’accesa lite con la moglie, a Imperia, ha lanciato il televisore contro quest’ultima, ferendo di striscio la figlioletta di tre anni, è stato arrestato dagli agenti della Questura di Imperia. I poliziotti, dopo aver prestato le prime cure alla piccola (che è stata successivamente portata in ospedale) ed aver tranquillizzato la donna e gli altri due figli minori che avevano assistito all’ormai consueto comportamento violento del padre, hanno proceduto all’immediato arresto dell’uomo, che ha diversi precedenti. Il gip del Tribunale di Imperia ha poi convalidato l’arresto, disponendo la scarcerazione dell’albanese, che è stato sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla moglie e ai figli. 

RelatedPost

EVIDENZA, Imperia

RSS Feed Widget

Comments are closed.