Scoperta piazza di spaccio in via Ripuaria: tutti africani gli spacciatori

12-12-2013

Gli arrestati sono Armah Joseph Teiko, del Ghana, 33enne, residente a Mugnano, incensurato, Enoch Richard, del Sudan, 37enne, domiciliato a Roma in via degli Astalli, già noto alleforze dell’ordine, Graves Charles, del Ghana, 43enne, domiciliato a Giugliano in via Ripuaria, già noto alle forze dell’ordine, Ankrah Mavis, del Ghana, 33enne, residente a Giugliano, incensurato, Quaye Eric Kweinortey, del Ghana, 29enne, domiciliato a Giugliano in via Gelsi, già noto alle forze dell’ordone, Annorh Felicia Friba, del Ghana, 49enne, residente a Giugliano al viale dei Pini Nord, già noto alle forze dell’ordine, Quaye Rosetta Kweikin, 23enne, residente a Giugliano,incensurata.
Dopo aver notato un insolito via vai dalla casa, di proprietà di Mavis Ankrah, i militari dell’arma hanno effettuato servizi di osservazione a distanza prima di irrompere nella “piazza di spaccio”. nel corso dei servizi prima dell’intervento e’ emerso che nell’abitazione si spacciava droga (3 acquirenti sono stati bloccati dopo esserci andati a fare “spese”) e che il sistema prevedeva un doppio controllo per l’accesso alla “piazza di spaccio casalinga” realizzato addirittura con l’utilizzo di una parola d’ordine che veniva cambiata periodicamente.

Related Post

Related Post

Crimini Immigrati, Napoli

RSS Feed Widget

Comments are closed.