Camionista straniero guida ubriaco e aggredisce ‘colleghi’

11-12-2013

Fuori di sé dall’alcol ingerito, un 30enne moldavo, autista, è stato arrestato alle 13 di martedì dalla polizia per resistenza e lesioni, nonché denunciato per ubriachezza molesta.

I FATTI. A chiamare il 113 sono stati i colleghi dopo che l’uomo, in via Svezia, era salito sulle cabine di tre tir dicendo che si trattava del proprio, picchiando sonoramente chi vi trovava all’interno, agevolato dalla propria stazza. In realtà il suo camion si trovava nelle vicinanze. Il camionista ha reagito con forza anche nei confronti degli agenti intervenuti sul posto, assestando una gomitata a un poliziotto che se la caverà con 5 giorni di prognosi.

Potrebbe interessarti: http://www.padovaoggi.it/cronaca/camionista-ubriaco-aggredisce-colleghi-via-svezia.html

Related Post

Related Post

EVIDENZA, Padova

RSS Feed Widget

Lascia un commento