Egiziano pesta a sangue la moglie

06-11-2013

Ennesimo caso a Sesto San Giovanni. Un immigrato ha picchiato la moglie che, dopo aver preso una serie di calci e pugni, è scappata di casa con i due figli, 7 e 8 anni, in direzione ospedale per refertare le botte subite.

L’uomo, invece, ancor più irritato per l’abbandono del tetto coniugale è andato dalla suocera sperando di trovare lì la compagna con i bambini. La madre della donna picchiata, come ha visto l’uomo, ha immediatamente chiamato il commissariato della polizia. Il 51enne, di origine egiziana, egiziano, si è ancora più scaldato e con l’arrivo degli agenti li ha prima insultati e poi percossi spaccando, ad uno dei due, un orologio in testa. L’uomo è stato arrestato.

Potrebbe interessarti: http://sesto-san-giovanni.milanotoday.it/marito-picchia-moglie.html

ARTICOLI CORRELATI

Crimini Immigrati, Milano

RSS Feed Widget

Lascia un commento