“Verona è nostra”: romeno tende un agguato a 14enne italiano e lo picchia selvaggiamente

28-09-2013


Corriere della Sera
VERONA, 28 SET – Un 16enne romeno è stato denunciato dai carabinieri di Verona per aggredito e pestato con un pugno un veronese di 14 anni, causandogli gravi lesioni al volto. La vittima, per il colpo preso al capo nella caduta rovinosa sull’ asfalto, ha riportato le fratture dello zigomo e del setto nasale. L’Arma è risalita al 16enne sentendo alcuni genitori che con i figli nel parco vicino al quale era avvenuto il pestaggio, scaturito da una lite avuta in precedenza dal 14enne con gli amici del romeno.(ANSA).

RelatedPost

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento