Preso nigeriano: aveva oltre 1 kg. di droga nello stomaco

17-09-2013

AVERSA. I carabinieri di Aversa hanno arrestato un cittadino nigeriano di 25 anni, di nome Onoregbe Bright, durante i controlli di routine all’interno della stazione ferroviaria. Il giovane è stato bloccato col sospetto che trasportasse droga. Trattenuto per i controlli, si è scoperto che portava con se più di 100 ovuli contenenti materiale stupefacenti. Precisamente viaggiava con 106 ovuli di eroina e cocaina nell’addome il nigeriano di 25 anni, arrestato ieri dai carabinieri di Aversa durante un controllo effettuato presso la locale stazione ferroviaria. A tradire l’uomo è stato l’ evidente nervosismo mostrato ai militari i quali hanno intuito che si potesse trattare di un corriere. Portato nell’ospedale Moscati di Aversa, il 25enne è stato sottoposto a esami radiologici che hanno rivelato la presenza dello stupefacente nel corpo: l’uomo ne aveva ingerito 1,272 chilogrammi. La droga è stata recuperato e Bright è stato chiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fwww.internapoli.it%2F27298%2Farrestato-con-106-ovuli-di-droga-nelladdome&h=rAQH3AIYu&s=1

RelatedPost

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento