Romeno ubriaco tenta uccidere donna con coltellaccio

14-09-2013

Palermo, 14 set. – Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, percosse, lesioni e minacce di morte nei confronti della moglie i carabinieri hanno arrestato a Canicatti’, nell’agrigentino, un cittadino romeno di 33 anni. Ad allertare i militari e’ stata la stessa vittima che lo scorso 9 settembre ha chiesto aiuto, dicendo che il marito, tornato a casa ubriaco, l’aveva picchiata, minacciando di ucciderla. Quando i carabinieri sono giunti nell’abitazione dei due, l’uomo, ancora in stato di ubriachezza, impugnava un lungo coltello e un noccoliere con cui aveva minacciato la moglie. Per lui sono cosi’ scattate le manette e, dopo le formalita’ di rito, e’ stato accompagnato nel carcere di Agrigento.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Agrigento-picchia-e-minaccia-di-morte-la-moglie-arrestato_32603320881.html

Related Post

Related Post

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento