“Sono immigrato, devi darmi i soldi”: e poi le spacca la faccia

13-09-2013

Aggredita e picchiata da mendicante ubriaco

Vittima una donna di 52 anni che ha ‘osato’ non fare l’elemosina. I poliziotti hanno così rintracciato e bloccato uno straniero ubriaco, Y.V. di 50 anni, già noto alle forze dell’ordine, mentre cercava di nascondersi. L’aggressore era stato già arrestato in passato ed era solito mendicare e ubriacarsi creando allarme sociale ed, infine, perché destinatario di alcuni decreti di espulsione e ordini del Questore di lasciare il territorio nazionale, mai ottemperati dallo stesso. La donna aggredita, una cavese di 52 anni, trasportata in Ospedale, è stata giudicata guaribile 25 giorni per trauma cranio facciale con frattura delle ossa nasali e contusioni multiple su tutto il corpo. Emanato il nulla osta per l’espulsione dello straniero, denunciato in stato di libertà per il reato di lesioni e ubriachezza molesta.

salerno notizie salernitana sport unisa università

salerno notizie salernitana sport unisa università

salerno notizie salernitana sport unisa università

salerno notizie salernitana sport unisa università

salerno notizie salernitana sport unisa università

L’extracomunitario è stato poi accompagnato presso il centro di identificazione ed espulsione di Roma-Ponte Galeria per le procedure relative al suo rimpatrio.

http://www.irno.it/cronaca/agro-nocerino-sarnese/14476-dramma-a-cava-donna-aggredita-e-picchiata-da-un-mendicante-ubriaco

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento