Milano: africano pesta romena

09-09-2013

Milano, 9 settembre 2013 – L’ha palpeggiata e percossa per poi darsi alla fuga. Si tratta di un africano che ha aggredito, intorno alle 5, una 39enne rumena con precedenti in zona stazione Centrale.
La vittima ha raccontato di essere stata abbordata da un senegalese alto circa 1.80 in piazzale Duca d’Aosta e di averlo condotto in un hotel in via Vitruvio “per identificarlo”.
Una volta nell’edificio dell’hotel, i due sono saliti in ascensore non al terzo piano, dove effettivamente si accede alle camere, ma al sesto e lì l’uomo ha cominciato a palpeggiare la donna. La rumena si è ribellata, “non sono una prostituta” ha urlato e, per tutta risposta, è stata colpita a schiaffi e pugni nello stomaco.
La donna è stata soccorsa e portata al Policlinico, ma le sue condizioni, stando alle prime ricognizioni, non dovrebbero essere gravi.

http://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/2013/09/09/947274-rumena-aggredita-stazione.shtml

Una storia di ordinaria società multietnica. E di giornalismo veramente misero.

RelatedPost

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento