Alfano chiama ‘profughi’ arrivano: raccolti in mare 300 clandestini siriani

06-09-2013

Siracusa:soccorsi 300 clandestini siriani
Un barcone con a bordo 300 sedicenti profughi
siriani, in stato di disidratazione per
la lunga permanenza in mare, è stato
soccorso a circa 30 miglia a Sud-Est
dalla costa di Siracusa.

A segnalarlo è stato un siriano che si
è recato dalla Guardia costiera di Ca-
tania e ha fornito il numero di un te-
lefono satellitare di uno dei passegge-
ri,decisivo per la localizzazione del
natante da parte della centrale opera-
tiva del Comando della Guardia costiera
Due motovedette stanno portando i 300
profughi nel porto di Siracusa.

http://www.televideo.rai.it/televideo/pub/notiziasolotesto.jsp?id=926097&pagina=801&sottopagina=01

Ci risiamo con i ‘profughi col satellitare’. Tempisti questi ‘profughi’, nemmeno è iniziato il bombardamento americano e già sono qui. Qualcuno non li ha avvertiti che sono in anticipo.

Related Post

Related Post

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento