Società multietnica: marocchino pesta in strada la ex albanese aiutato da tunisino – FOTO

26-08-2013

E’ di quattro feriti lievi, di 18, 19 e 20 anni, due dei quali hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso, il bilancio di una violenta rissa tra una coppia di fidanzati (lui italiano e lei albanese); l’ex fidanzato marocchino di lei e l’amico tunisino dell’ex fidanzato. Stando a quanto ricostruito dalla polizia, sembra che la lite sia esplosa, intorno alle 15.30 in corso Garibaldi, dopo che l’ex fidanzato tunisino avrebbe avuto delle parole con la ragazza, che si trovava col nuovo compagno.

A quel punto, dalle parole sarebbero subito passati ai fatti dandosele di santa ragione. La polizia ha denunciato tutti e tre, tranne il tunisino (amico del marocchino) che aveva cercato di fare da paciere. Subito c’è stato il fuggi fuggi tra i passanti di corso Garibaldi e i quattro si sono spostati tutti verso corso Orazio Raimondo. A quel punto sono intervenuti carabinieri e polizia. Sono tutti finiti in caserma.

Tutto sarebbe partito da alcune parole di troppo del marocchino nei confronti della sua ex albanese. Quest’ultima, alla fine, lo avrebbe aggredito con una pietrata in faccia. Quindi, è intervenuto il nuovo fidanzato. Alla fine se la sono cavata tutti con qualche ecchimosi. I quattro vengono ritenuti soggetti “conosciuti” dalla polizia.

http://www.riviera24.it/articoli/2013/08/26/161349/rissa-tra-una-coppia-di-fidanzati-e-lex-di-lei-panico-a-sanremo-3-denunce-foto-e-ricostruzione

Related Post

Related Post

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento