Albanesi cercano di svaligiare appartamento, arrestati

19-08-2013

Albissola Marina 19 agosto 2013 –  Hanno tentato di mettere a segno un furto in appartamento, ma sono stati sorpresi ed arrestati. Fisnik Lika, classe 1974, e Taulant Paja, classe 1988, entrambi di nazionalità albanese, sono finiti in manette ad Albissola Marina. Nelle prime ore dell’alba di ieri, domenica, i due malviventi hanno notato una finestra aperta in un appartamento di via Belvedere e sono riusciti ad intrufolarsi all’interno dello stesso salendo su una grondaia, mentre i padroni di casa dormivano.

Nell’alloggio non hanno trovato oggetti di valore e sono usciti senza prendere nulla. Un vicino li ha notati e ha allertato i carabinieri. Sul posto sono giunte due pattuglie che li hanno individuati e bloccati. Lika, nel tentativo di fuggire, è caduto e si è procurato una lesione costale. Ora si trova ricoverato e piantonato al San Paolo; ne avrà per trenta giorni. Questa mattina sono stati processati per direttissima. I loro arresti sono stati convalidati ed il processo è stato rinviato a giovedì mattina. Per entrambi è scattata la misura di custodia cautelare in carcere.

http://www.ivg.it/2013/08/albissola-tentano-furto-in-appartamento-due-albanesi-in-manette/

Related Post

Related Post

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento