Lampedusa terra di nessuno: disordini, sfregi alle chiese e degrado

22-07-2013

Lampedusa ore 05 e 38 di questa mattina davanti la chiesa bottiglie di urina e donne che defecavano nel giardinetto.

Lampedusa ore 05 e 38 di questa mattina davanti la chiesa bottiglie di urina e donne che defecavano nel giardinetto.

Gli immigrati rifiutano l’identificazione e invadono l’isola, hanno capito, evidentemente, di poter fare quello che vogliono…
Lampedusani e turisti stanno a guardare, i primi, spentisi i riflettori delle TV, tornano alla realtà di un’isola condannata ad essere piattaforma di sbarco per tutti i “disperati” africani. Dei “disperati” che sembrano mossi, ogni giorno di più, da un’abile regia.

http://www.forzanuovapalermo.org/?p=950

Related Post

Related Post

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento