Padova zona di guerra: scontri fra spacciatori,uno corre nudo in strada

18-07-2013


Corriere della Sera

Rissa fra immigrati, corre nudo in strada

 

PADOVA – «L’area fra l’ex Hotel Abritto, il cavalcavia Borgomagno e vicolo Tiziano Aspetti è fuori dalla giurisdizione italiana. Ogni giorno, a tutte le ore, decine di africani e magrebini, in competizione fra loro, bivaccano, spacciano e si affrontano fisicamente fra lo sconcerto dei residenti. Mercoledì 17 sera, poco dopo le 20.00, un gruppo di nigeriani ha assalito un connazionale e lo ha addirittura denudato, probabilmente per sottrargli i proventi della sua attività criminale. Alcuni militanti della Lega, riuniti in assemblea nella nostra sede adiacente, hanno filmato l’accaduto, prima dell’intervento tempestivo dei Carabinieri, che hanno disperso il capannello e riportato la calma. Lo stesso immigrato, che è stato denudato e che per qualche minuto ha vagato in preda a chissà quale visione per il quartiere, era stato visto, poco prima, vomitare degli ovuli nel bel mezzo del giardino pubblico che costeggia il Borgomagno, mentre famiglie e pensionati raggiungevano le loro case per la cena».

RelatedPost

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento