Anziana in stampelle aggredita e derubata per strada da immigrato

27-06-2013

SULMONA – Un giovane di 20 anni, G.S., di nazionalità macedone, residente a Raiano (L’Aquila) è stato denunciato nel tardo pomeriggio di ieri dagli agenti del commissariato di Sulmona (L’Aquila).

Il ragazzo, poco prima, aveva avvicinato una anziana di 75 che stava attraversando la strada con una stampella e le aveva strappato violentemente la catenina con un ciondolo d’oro che portava al collo.

I testimoni presenti hanno subito allertato i carabinieri che hanno raccolto la descrizione dell’autore del furto da parte della donna e hanno comunicato i dati anche alla polizia, per il concorso nell’individuazione del ladro.

Dopo circa mezz’ora, una pattuglia della squadra Anticrimine, che con la Volante era impegnata nelle ricerche dello scippatore, ha individuato, presso una fermata degli autobus, un giovane che corrispondeva all’identikit fornito dalla vittima.

Grazie all’attività di indagine svolta si è riuscito a dimostrare che il macedone, privo di precedenti penali e in regola con la normativa sul soggiorno, era effettivamente l’autore del reato commesso a Sulmona.

Il maltolto è stato recuperato e restituito alla signora, mentre il giovane è stato denunciato in stato di libertà per il reato di furto con strappo aggravato, in quanto commesso con destrezza.

http://www.abruzzoweb.it/contenuti/scippa-anziana-con-stampella–denunciato-20enne-a-sulmona/521833-4/

Related Post

Related Post

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento