Immigrato brandisce coltello, rapina 77enne e minaccia passanti

24-06-2013

CITTADELLA. Passeggia lungo via Palladio a Cittadella e viene aggredita da un giovane che le strappa due catenine d’oro; due giovani cercano di bloccare il malvivente e si ritrovano un coltello puntato contro.

Il violento scippo è accaduto verso le 13 di ieri a pochi passi dal centro. La vittima è una cittadellese di 77 anni. Camminava con il fratello, quando è stata avvicinata da un extracomunitario che, con un gesto deciso, le ha sottratto le due catenine che aveva addosso.

La casalinga, colta decisamente alla sprovvista, non ha avuto il tempo di reagire. Il fratello ha fatto il possibile per cercare di difendere la donna, ma nella foga è inciampato procurandosi alcune abrasioni, per le quali comunque non è stato necessario ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Ad assistere alla scena c’erano due testimoni che, di fronte alla violenza subita dall’anziana, si sono messi a rincorrere in auto il malvivente, cercando di raggiungerlo. Il delinquente, che nel frattempo aveva recuperato una bici, si è garantito la fuga puntando contro di loro un coltello. Il fatto è stato denunciato ai carabinieri di Cittadella.

http://mattinopadova.gelocal.it/cronaca/2013/06/23/news/dopo-lo-scippo-la-fuga-brandendo-il-coltello-1.7309551

ARTICOLI CORRELATI

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento