Milano: stuprata da tre immigrati

17-06-2013

Milano, 17 giugno 2013 – Violentata da tre uomini, extracomunitari. E’ la denuncia di una donna di 37 anni ha denunciato la violenza che sarebbe avvenuta tra sabato e domenica all’interno di un camper abbandonato in via Lucini, dove era stata portata da un amico marocchino (non ancora individuato ma comunque estraneo alla violenza) che aveva incontrato dopo aver litigato con il proprio fidanzato. La vittima è una cittadina lettone.

Aveva deciso di prendere un treno e lasciare Milano ma nei pressi della stazione ha incontrato lo sconosciuto che si è offerto di ospitarla. Quando si è presentata all’ospedale Niguarda per chiedere aiuto, la donna aveva un tasso alcolemico molto alto, e presentava escoriazioni e tumefazioni al volto. Il suo racconto è ora al vaglio dalla polizia.

Related Post

Related Post

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento