Firenze: senegalese abusivo in fuga travolge bimba di tre anni

31-05-2013

In fuga dai poliziotti di quartiere che lo avevano sorpreso in San Lorenzo a vendere merce abusivamente, prima ha travolto una bambina di 3 anni in passeggino, poi ha tentato di prendere a calci e pugni gli agenti che poco dopo l’hanno bloccato. A finire arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, ieri pomeriggio, un cittadino senegalese di 39 anni, immigrato regolare in Italia e residente a Bergamo.
Fortunatamente, la bimba travolta dal venditore abusivo che scappava tra i banchi del mercato, pieno di turisti e passanti, è stata presa al volo dal padre prima che rovinasse a terra, cavandosela così soltanto con qualche graffio e un “forte shock emotivo” successivamente certificato dal referto medico dei sanitari del 118 accorsi all’angolo tra via dell’Ariento e via Sant’Antonino. Il padre della piccola vittima, 34 anni, è un finlandese in visita turistica in città con la moglie, connazionale, e la figlia.
Il cittadino senegalese, domiciliato a Novoli, con qualche piccolo precedente di polizia alle spalle, sarà processato quest’oggi per direttissima. I poliziotti gli hanno anche sequestrato la merce.
altro »

RelatedPost

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento