Molesta la sua fidanzata: italiano pesta marocchino

30-05-2013


La Nazione
La Spezia, 30 maggio 2013 –  E’ accaduto nella tarda serata di martedì nei pressi di un ristorante-pub situato alla periferia di Ceparana. Alcuni apprezzamenti a una ragazza avrebbero innescato un violento litigio tra un 42enne marocchino e un coetaneo italiano, che dalle parole sono immediatamente passati a fatti: ad avere la peggio, il cittadino marocchino, rimasto a terra sanguinante, con l’italiano che si è immediatamente dato alla fuga.

Sul posto, la pubblica assistenza e l’automedica Delta1, che hanno provveduto a trasportare il ferito all’ospedale Sant’Andrea della Spezia. Per il 42enne, un grave trauma cranico e la rottura di alcuni denti. Sul posto sono arrivati in poco tempo anche i carabinieri, che hanno raccolto alcune testimonianze sull’accaduto e sono ora alla ricerca del quarantenne italiano.

Non è escluso però che quest’ultimo nell’aggressione possa essersi fatto aiutare anche da qualche complice. Immediate sono scattate anche le proteste dei cittadini, gli stessi che nell’estate dello scorso anno avevano presentato un esposto alla Prefettura per chiedere maggiori controlli attorno ai locali notturni della periferia ceparanese: non è infatti la prima volta che accadono episodi del genere. «Purtroppo le nostre lamentele non sono servite a nulla — spiegano alcuni cittadini residenti nelle immediate vicinanze del locale — e anche questa estate saremo costretti a subire musica ad alto volume, sgommate delle auto, e risse».

Related Post

Related Post

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento